ita | eng | fra | deu | esp | por
ita | eng | fra | deu | esp | por

Lavorazione

Anche nella selezione delle materie prime Albertengo non lascia nulla al caso: l'impasto del suo Panettone, realizzato con uno speciale lievito medre che è necessario "far rinascere" ogni giorno, riposa per ben quarantott'ore prima di essere lavorato. Ma non solo: tutti gli altri ingredienti vengono scelti tra le più esclusive eccellenze gastronomiche del Piemonte, tra cui il delicato Moscato di Santo Stefano Belbo, le piccole e prezione albicocche di Costigliole Saluzzo (CN) e le nocciole tonde I.G.P. del Piemonte, presto prodotte nel noccioleto della Famiglia Albertengo nella zona di Cortemilia, nell' alta Langa. Questi e molti altri piccoli dettagli fanno del panettone Albertengo una garanzia di qualità e di tutela della tradizione: una bontà da regalare a chi amiamo davvero, un dono prezioso a cui è difficile rinunciare.